Google Maps è un’applicazione gratuita di Google, che svolge il ruolo di navigatore, per ottenere indicazioni stradali per viaggiare in automobile, a piedi e con qualsiasi mezzo di superficie. E’ possibile usufruirne sia con Android che con iOS.

Per poter utilizzare questo servizio di Google come navigatore è infatti necessario avere precedentemente scaricato e installato l’applicazione dal Play Store di Android o dall’App Store di iOS.

Se si utilizza uno smartphone o un tablet Android, l’applicazione Google Maps potrebbe essere già presente in maniera predefinita, se invece non è presente, si può scaricarlo facendo tap (tocco effettuato su un touch screen per azionare un comando; “nell’iPhone il doppio t. consente di ingrandire una pagina web”) per prima cosa sul Play Store, il negozio virtuale dello smartphone Android che presenta l’icona di un triangolo colorato.

Tramite il motore di ricerca che si vede in alto, digitare Google Maps e premere poi sul pulsante Cerca dalla tastiera del proprio dispositivo per visualizzare i risultati di ricerca e, di conseguenza, la scheda di anteprima di Google Maps.

A questo punto per installare quest’applicazione che è sviluppata da Google, premere sul pulsante Accetto e poi sul pulsante Installa. Attendere ora il termine del download in modo tale che l’icona di Google Maps venga aggiunta alla schermata principale del dispositivo e che compaia il pulsante Apri sul Play Store di Android. Si potrà così avviare l’applicazione appena scaricata e incominciare a utilizzarla.

Se invece si è in possesso di uno smartphone iOS o di un iPad, si dovrà scaricare l’applicazione di Google Maps tramite l’App Store di iOS, ovvero il negozio virtuale tramite il quale si scaricano giochi e applicazioni sui dispositivi con il logo della mela morsicata.

Per eseguire quest’operazione avviare l’App Store la cui icona presenta una A bianca su sfondo azzurro. Una volta avviato il negozio virtuale Apple, premere sul pulsante Cerca (simbolo di una lente di ingrandimento) che è situato in basso a destra. A questo punto, tramite il motore di ricerca interno dell’App Store, digitare Google Maps premendo poi sul pulsante Cerca dalla tastiera del dispositivo per avviare la ricerca.

Non appena individuata l’applicazione di Google Maps si potrà scaricare sul dispositivo. Per fare ciò premere sul pulsante Ottieni e poi sul pulsante Installa.

Continua… (vai alla seconda parte)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: