La nascita di Twitter risale al 2006, ad un lungo brainstorming fra i membri di Odeo, una società californiana che stava per lanciare una particolare piattaforma, di creazione e gestione, dei podcast dal funzionamento molto simile a quello di una casella vocale.

L’idea non venne mai alla luce perché di lì a poco, col lancio del primo iPhone, Apple avrebbe lanciato una nuova versione totalmente rivoluzionata di iTunes, che avrebbe capillarmente diffuso in tutti i telefoni e gli iPod, di nuova generazione, una piattaforma integrata per la sottoscrizione e la gestione dei podcast.

Trovatisi ad un binario morto, i membri di Odeo iniziarono a cercare un’altra idea originale che li salvasse da un fallimento sicuro. Un giorno Jack Dorsey ebbe l’idea di un servizio che permettesse ad un individuo di comunicare con un ristretto numero di persone attraverso degli SMS.

Il primo nome del progetto fu twttr, nome ispirato all’allora già fortunato Flickr ed ai 5 caratteri di lunghezza dei numeri brevi per l’invio degli SMS negli USA.

Gli sviluppatori scelsero inizialmente il numero “10958” come codice breve per l’invio dei messaggi, numero che fu presto rimpiazzato dal più semplice40404“. Lo sviluppo del progetto iniziò ufficialmente il 21 marzo 2006 quando Dorsey alle 09.50 PM pubblicò il primo Tweet: “just setting up my twttr”.

Il primo prototipo della piattaforma è stato testato internamente fra gli impiegati di Odeo, mentre la versione finale è stata lanciata ed aperta al pubblico il 15 luglio 2006.

Nell’aprile del 2007 Twitter si è costituita come società indipendente.

La popolarità di Twitter ha visto una svolta con l’edizione del 2007 del South by Southwest festival; nei giorni dell’evento l’uso di Twitter è triplicato passando da 20.000 ad oltre 60.000 Tweet al giorno.

All’evento erano presenti due grandi schermi da 60 pollici utilizzati esclusivamente per far scorrere lo stream dei Tweet pubblici. Il festival fu un grande evento pubblicitario per il servizio e lo staff ricevette il Web Award Prize.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: