fbpx

Il mondo digitale apre nuove opportunità di carriera come freelance e, spesso accade, che i dipendenti finiscano per avviare loro stessi l’attività, divenendo così, il capo di sé stessi.

Tuttavia, non è sempre facile sapere come organizzare o come procedere. Il web marketing è solo una parte delle aree di competenza, ma, a volte, lascia in serie difficoltà chi si è imbattuto in questo campo un po’ frettolosamente. Se hai deciso di iniziare la tua attività in questo settore, qui ti diamo alcuni consigli per aiutarti.

Come per ogni creazione, il primo passo prima di lanciare un progetto, riguarda l’idea del progetto. In altre parole, è essenziale sapere qual è la tua meta, prima di intraprendere il percorso.

Inizia con l’attività che vuoi fare.

Perché il mondo del lavoro digitale è ricco di aree di competenza, specializzazioni, eccezioni. E se, dopo qualche anno, dovrai indubbiamente svolgere più compiti contemporaneamente, è meglio iniziare concentrandosi su un unico dominio.

Pertanto, niente si avvicina a ciò che sai e a ciò che ti piacerebbe fare. Nel campo del web marketing ci sono, ad esempio, tre assi principali:

·       La comunicazione che avviene sia sui social network, mediante l’invio di mail, sia tramite pubblicità.

·       La creazione di contenuti, sia in termini di scrittura che di media (foto, video) o creazioni grafiche.

·       L’ottimizzazione, più tecnica, che include tanta padronanza del SEO

Una volta stabilito il concetto della tua attività, sarà quindi necessario agire. Ciò avviene in più fasi, che possono essere, perfettamente, eseguite in parallelo:

·       Aggiorna tutti i tuoi profili professionali e personali sui social network. Ciò ti consentirà di iniziare a comunicare sulla tua nuova attività.

·       Completa le procedure amministrative per creare la tua attività. Per cominciare, niente è meglio che essere una microimpresa, che ti coinvolge solo se guadagni denaro.

·       Crea un sito web (sito vetrina, blog, negozio online,) che ti fornirà un supporto moderno e professionale per le tue discussioni e la tua pubblicità.

L’ultima fase del lancio è probabilmente la più complessa, soprattutto quando non si hanno le conoscenze necessarie. Si tratta infatti di trovare clienti, tra l’oceano rappresentato da Internet. Per questo, possono essere implementate diverse strategie:

·       Inizia parlando della tua attività intorno a te e sui social media. Il passaparola, anche online, funziona ancora bene.

·       Avvicinati ad aziende e professionisti che potrebbero aver bisogno dei tuoi servizi o prodotti.

·       Registrati su piattaforme freelance, che ti metteranno in contatto diretto con nuovi clienti. Se hai i mezzi, non esitare a fare pubblicità sui principali media (Facebook, Google) per aumentare la tua presenza online.

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: