Al giorno d’oggi molte delle ricerche effettuate dagli utenti si riferiscono a servizi relativi a determinate aree geografiche, principalmente città, dove questi indirizzano le proprie ricerche in base ai bisogni del momento quindi è molto importante che, qualunque sia la tua attività, il tuo sito web sia ottimizzato al meglio per la Local SEO di Google.

Quante volte ti sarà capitato di effettuare una ricerca per una cena tra amici e di digitare su Google “ristoranti Roma” o di aver urgente bisogno di un gommista e di aver cercato “gommisti Milano” ottenendo tra i risultati del motore di ricerca tutte le attività pertinenti alla tua richiesta con tanto di mappa, recensioni degli utenti e spiegazione dettagliata dei servizi offerti.

Quindi come sfruttare al meglio la Local SEO di Google per la tua attività?

  • Innanzitutto bisogna utilizzare Google My Business, ovvero un servizio gratuito di Google che ti permette di descrivere la tua attività e di farti trovare facilmente dai tuoi potenziali clienti. A questo proposito è necessario essere il più trasparenti possibile illustrando dettagliatamente i servizi offerti e dove si trova la tua attività;
  • Nel tuo sito web devono essere presenti e visibili i contatti e l’indirizzo magari utilizzati insieme al widget di Google Maps;
  • Il tuo sito deve avere contenuti di qualità ed essere mobile friendy visto che molto del traffico arriverà da smartphone e tablet i quali, ancora più di desktop e laptop, vengono utilizzati dagli utenti con i servizi di geolocalizzazione quindi, se la posizione sarà attiva sul dispositivo mobile di un potenziale utente, gli basterà digitare “ristorante” nella barra di ricerca per visualizzare tutti i ristoranti nelle vicinanze;
  • Utilizza al meglio parole chiave, titoli e meta descrizioni così che per il motore di ricerca sia più facile individuare il tuo sito web;
  • Ultimo ma non meno importante, tieni presente che molte delle ricerche effettuate da mobile sono vocali quindi imposta il tuo sito web come se volessi rispondere ad una precisa domanda degli utenti che, per le ricerche vocali, come abbiamo visto precedentemente, utilizzano un tono più colloquiale rispetto alla tastiera dove vengono digitati soltanto i termini essenziali alla ricerca: “cercami un ristorante a Roma” vs “ristoranti Roma”.

Ovviamente tutto questo non è sufficiente a far figurare la tua attività in cima ai risultati di una ricerca nella tua zona di competenza ma si tratta sicuramente di un ottimo punto di partenza. Tieni presente che la Local SEO di Google differisce dalla SEO tradizionale, che mira a dare visibilità ad un sito sul territorio nazionale o internazionale (come accade ad esempio ai siti di e-commerce), in quanto è relativa ad un’area geografica ben circoscritta e che contribuiranno a far crescere la tua credibilità sul territorio anche tutte le citazioni che la tua attività riceve su altri siti web ed aggregatori.

Segui questi consigli per sfruttare al meglio la Local SEO e, nel dubbio, non esitare a contattarci per trovare la soluzione più adatta per dare visibilità alla tua attività sul web.

La Web Agency per Reggio Emilia

Un esperto SEO/SEM certificato per la tua azienda
Chiama OraContattaci