Ormai gran parte del traffico internet viene effettuato da dispositivi mobili, in primis gli smartphone, quindi è normale che Google nel proprio page ranking tenga in considerazione maggiore quei siti web che offrono una migliore esperienza se visualizzati da mobile visto che la maggior parte degli utenti leggono notizie, cercano servizi e fanno acquisti direttamente dallo schermo dal proprio telefono cellulare.

Quindi? Come rendere il tuo sito adatto per schermi che potrebbero essere di soli 4 pollici

visto che, nonostante la dimensione media degli schermi degli smartphone sia ormai di 4,7 pollici, sono ancora molte le persone che utilizzano smartphone con schermo da 4 pollici come l’iPhone 5S o il suo fratello più evoluto iPhone SE?

  • Innanzitutto comincia facendo un controllo con un tool di Google che si chiama PageSpeed Insights che ti permette di controllare e risolvere eventuali problemi di caricamento delle pagine web del tuo sito da mobile. Tieni presente che per fornire un buon servizio agli utenti provenienti da mobile devi ottenere un punteggio di 75;
  • Utilizza file immagine più piccoli di quelli che utilizzeresti per un sito web pensato per la navigazione da desktop o laptop. Questo sia per velocizzarne il caricamento ma anche per limitare il consumo dei dati da mobile;
  • Evita di utilizzare tecnologie come ad esempio Adobe Flash Player visto che non sono supportate da tutti i browser presenti sui dispositivi mobili;
  • Consenti sempre a Googlebot di accedere ai file JavaScript, CSS e immagine utilizzati dal tuo sito web, in modo che Googlebot possa vedere il tuo sito come un utente medio;
  • Non utilizzare video protetti da licenze o player proprietari e utilizza sempre i tag nello standard HTML5 per le animazioni così da renderle visibili su tutti i dispositivi (una non corretta visualizzazione di video o animazioni renderebbe l’esperienza poco soddisfacente per gli utenti);
  • Fai in modo che il layout del tuo sito sia accattivante e di facile navigazione. In parole povere, utilizza font di dimensioni maggiori di quelli che utilizzeresti per la navigazione da computer fisso o portatile e rendi visibili e di facile accesso tutte le parti del sito che l’utente dovrà cliccare con le dita (ad esempio link interni ed esterni);
  • Migliora l’esperienza in generale, cioè fai in modo di ridurre al minimo le azioni da parte dell’utente (come ad esempio la compilazione di moduli) che potrebbero risultare indigeste se effettuate su schermi di piccole dimensioni. L’esperienza da mobile deve essere più facile ed immediata possibile, non dimenticarlo;
  • Anche l’occhio vuole la sua parte quindi fai in modo che il tuo sito sia anche bello da vedere sullo schermo di un cellulare quindi utilizza font, immagini e colori accattivanti ed in linea con quelli che sono i browser più utilizzati da mobile (Google Chrome per Android e Safari per iOS).

Seguendo questi semplici consigli potrai migliorare il tuo sito web ottimizzandolo per la navigazione da mobile e, allo stesso tempo, svolgere un lavoro di SEO (Search Engine Optimization) così da guadagnare posizioni preziose nel ranking di Google.

La Web Agency per Reggio Emilia

Un esperto SEO/SEM certificato per la tua azienda Chiama OraContattaci