fbpx

Quando pubblichiamo un annuncio su Facebook è di fondamentale importanza che questo invogli gli utenti ad eseguire una determinata azione sul nostro sito web. A questo proposito dobbiamo essere in grado di creare annunci mirati ad un determinato target di pubblico dal quale ci aspettiamo che vengano compiute determinate azioni. Questo primo passo è fondamentale perché annunci troppo generici quasi sicuramente non avranno il risultato che ci aspettiamo quindi la prima domanda che dobbiamo farci è la seguente: a chi si rivolge il mio annuncio? In secondo luogo dobbiamo chiederci: quale azione mi aspetto dagli utenti ai quali il mio annuncio è rivolto?

A questo proposito ci viene in aiuto il pixel di Facebook, ovvero un frammento di codice JavaScript da inserire sul nostro sito che ci consentirà di misurare le nostre campagne pubblicitarie, ottimizzarle e definirne il pubblico. Grazie al pixel di Facebook, potremo sfruttare le azioni eseguite sul nostro sito web su dispositivi diversi per realizzare campagne pubblicitarie più efficaci su Facebook.

Ecco cosa possiamo fare grazie al pixel di Facebook:

  • Misurare le conversioni su più dispositivi: cioè comprendere come i nostri clienti passano da un dispositivo all’altro prima di effettuare una conversione;
  • Ottimizzare la pubblicazione raggiungendo le persone che potrebbero eseguire un’azione: controllare che i nostri annunci siano visualizzati dalle persone che potrebbero eseguire l’azione che ci siamo prefissati come ad esempio effettuare un acquisto o compilare un modulo;
  • Creare automaticamente un pubblico composto dalle persone che visitano il nostro sito web per cui effettuare il retargeting: creare un pubblico personalizzato composto dalle persone che effettivamente eseguono azioni specifiche sul nostro sito web, ad esempio quelle che hanno visitato la pagina di un prodotto, aggiunto qualcosa al carrello o fatto acquisti;
  • Creazione di un pubblico simile: trovare il maggior numero di persone simili ai nostri clienti migliori;
  • Pubblicare le inserzioni dinamiche per i prodotti: creare inserzioni ad hoc al momento opportuno su Facebook in base ai prodotti che le persone hanno visualizzato sul nostro sito web;
  • Accedere agli Insights sul pubblico: ottenere i dati di Insights (strumento che ci informa su chi sono i nostri follower e quali azioni compiono) sulle persone che visitano il nostro sito web.

Come avrai notato sono molte le azioni che possiamo eseguire tramite il pixel di Facebook per aumentare le conversioni sul nostro sito web creando, ad esempio, un pubblico personalizzato in base al target che ci siamo prefissati o simile a quello che già compie azioni sul nostro sito web. Tutti i filtri che possiamo utilizzare (luogo, genere, lingua, connessioni, eccetera) possono essere combinati per raggiungere il nostro target ideale.

Tramite il pixel di Facebook potremo poi monitorare tutte le azioni compiute sul nostro sito (visite, aggiunta di un prodotto al carrello, aggiunta alla lista desideri, pagamento, eccetera) così da modificarne le impostazioni in base alle nostre esigenze. Chiamaci ora per implementare fin da subito una campagna su Facebook, così da dare una spinta alla tua attività ed acquisire nuovi clienti.

La Web Agency per Reggio Emilia

Esperienza e Qualità al Miglior Prezzo
Chiama OraInvia una eMail
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: